acido ialuronico cos’è

Il corpo umano produce in maniera naturale sostanze importanti per il regolare funzionamento fisiologico dello stesso. Tra queste si può citare l’acido ialuronico. Chiunque ne ha sicuramente sentito parlare ma non è del tutto chiaro cosa sia effettivamente o come venga impiegato. Quindi l’acido ialuronico cos’è? E che funzione svolge? Si tratta di una sostanza che viene prodotta direttamente dal nostro organismo, con lo scopo di idratare e proteggere i vari tessuti. È una delle componenti fondamentali del tessuto connettivo ed è proprio grazie ad esso che la nostra pelle risulta essere molto elastica e resistente. Ed esattamente quest’ultima è una delle zone del corpo dove vi è una grande concentrazione di acido, insieme alla cartilagine, i tendini, il cordone ombelicale e le pareti dell’aorta.

Funzioni dell’acido ialuronico

In primis bisogna ricordare che stimolando la formazione di collagene e tessuto connettivo, crea una protezione da virus e batteri, garantendo quindi un’ottima idratazione della cute. Inoltre questa sostanza ha importanti proprietà cicatriziali e antinfiammatorie. A ciò si aggiunge che, grazie alla sua struttura chimica, risulta essere molto utile sia in campo medico che estetico. In riferimento al settore estetico, si pensa subito ai cosiddetti filler, ossia trattamenti in cui tale acido viene impiegato per spianare le rughe del viso. Mentre da un punto di vista prettamente medico, viene somministrato per la cura e la prevenzione di alcune patologie, come l’artrosi. Ad oggi, proprio per le sue tante caratteristiche peculiari, si trova anche in molti prodotti di uso quotidiano, quali parafarmaci e cosmetici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *